LETTERA DA UNA SCONOSCIUTA | Recensione | Capolavoro


Clicca per votare questo film!
[Voti: 6 Media: 5]

“Lettera da una sconosciuta” Recensione. La notte prima di un duello, il pianista Stefan (Louis Jourdan) legge la lettera postuma di Lisa (Joan Fontaine), la donna che l’ha adorato in silenzio per tutta la vita. Essa gli rammenta

Lettera da una sconosciuta recensione locandina

Lettera da una sconosciuta recensione locandina

il loro incontro d’amore di molti anni prima, gli racconta come la sua vita sia rimasta segnata da quella breve relazione svoltasi nello spazio di una serata. Dopo essere stata dimenticata e con un bambino, aveva sposato un ricco diplomatico. Un’ epidemia di tifo le ha ucciso il figlio ed ora la stessa cosa sta per toccare a lei. L’uomo dopo questa confessione scritta, comprende la vigliaccheria che aveva commesso e si prepara ad affrontare in duello lo sfidante, il marito di lei…

Idea Centrale

Uno sguardo d’amore, totale e profondo, con il quale una donna contempla l’uomo di cui è innamorata da sempre.

Recensione

Uno dei più bei film di Ophuls, prodigiosamente raffinato nell’equilibrio fra nostalgia per il vecchio clima viennese (una Vienna ricostruita con tocchi geniali fin nei minimi dettagli in cui si riconoscono le radici del regista) e le esigenze produttive di Hollywood. Costruito quasi interamente da flashback, che costituiscono il vero “presente” del racconto, ricama la struggente storia d’amore di questa donna: quando, giovanetta, lo spiava dal cortile di casa, mentre lui suonava al pianoforte, quando aveva avuto quel notturno incontro d’amore con lui e infine quando lo vedeva uscire, ormai celebre, dal teatro. (La Recensione de “Lettera da una sconosciuta” di Max Ophuls è tratta da “201 Film Capolavoro secondo la critica” di Gaetano Sandri)

Note e Curiosità

Omaggio al vino veronese “Valpolicella” che viene bevuto durante l’incontro notturno fra i due. 

Joan Fontaine e Louis Jourdan in da Lettera da una sconosciuta di Max Ophuls – Recensione

LA SCHEDA DI “LETTERA DA UNA SCONOSCIUTA” (LETTER FROM A UNKNOWN WOMAN)

Regista: Max Ophuls Cast: Joan Fontaine, Louis Jourdan, Mady Christians, Marcel Journet, Art Smith, Otto Waldis, Carol Yorke, John Good, Howard Freeman, Sonja Bryden, Leo B. Pessin, Erskine Sandford – Fotografia: Franz Planer – Sceneggiatura: Max Ophüls, Howard Koch – Musica: Daniele Amfitheatrof – Genere: Sentimentale – Anno: 1948 – Paese: USA – Durata: 1h 24 min. – Distribuzione: Universal – Data di uscita: 28 aprile 1948 (USA)

LETTERA DA UNA SCONOSCIUTA (1948) – TRAILER

Lascia un Commento