– MILLION DOLLAR BABY recensione capolavoro


Clicca per votare questo film!
[Voti: 2 Media: 5]

“Million Dollar Baby” Recensione. Frankie Dunn è stato per anni allenatore e manager di tanti pugili e ha speso una vita sul ring. Uomo solitario dal carattere duro, Frankie ha un unico amico, Scrap, anche lui ex pugile, con cui gestisce una palestra di boxe a Los Angeles. La vita di

Million Dollar Baby Recensione Locandina

Million Dollar Baby Recensione Locandina

Frankie subisce una svolta quando in palestra arriva Maggie, una ragazza determinata a combattere sul ring, che sulle prime lui tenta di scoraggiare ma che poi, vista l’ostinazione della ragazza, decide di aiutare e prende sotto la sua protezione…

Idea Centrale

Quella diretta da Eastwood altro non è che la tragicommedia dell’uomo, dei suoi sentimenti e dei suoi affetti, che si rinnova da milioni di anni. È l’attesa per il momento di gloria, quell’attimo che fotografa un’intera vita e che dà un senso a sacrifici e passione e forse alla vita stessa. Meglio giocare e correre i rischi del caso che non giocare affatto.

Recensione

Una storia scarna e senza fronzoli, ridotta all’osso, libera da luoghi comuni, da orpelli retorici e da scappatoie pretesuose, che non parla solo di boxe nè di eutanasia o di sogni infranti, ma parla di tutte queste cose insieme, e di molte altre, raccontate centellinando ogni singola parola, ogni minimo gesto. È elegia delle occasioni, che chiedono sempre qualcosa in cambio dell’essere lì, della fuggevolezza dei momenti e di quanto spesso le cose siano più profonde di quanto la maggior parte della gente riesca a vedere: perchè non si va in una palestra di boxe solo per tirare pugni, e non si vince solo quando metti al tappeto il tuo avversario. 

Note e Curiosità

Golden Globe 2005 a Clint Eastwood per la miglior regia e a Hilary Swank per la migliore attrice protagonosta in un film drammatico. Oscar 2005: miglior film, miglior regista (Clint Eastwood), miglior attrice (Hilary Swank), miglior attore non protagonista (Morgan Freeman). (La recensione del film “Million Dollar Baby” di Clint Eastwood).

Il Film “Million Dollar Baby” di Clint Eastwood è disponibile in streaming su

Clint Eastwood e Hilary Swank in una scena del film “Million Dollar Baby” di Clint Eastwood – recensione

LA SCHEDA DEL FILM “MILLION DOLLAR BABY” (Million Dollar Baby)

Regista: Clint Eastwood – Cast: Clint Eastwood, Hilary Swank, Morgan Freeman, Jay Baruchel, Mike Colter, Lucia Rijker, Anthony Mackie, Margo Martindale, Riki Lindhome, Michael Peña, Benito Martinez, Bruce MacVittie, David Powledge, Joe D’Angerio, Marcus Chait, Ned Eisenberg, Tom McCleister, Morgan Eastwood – Fotografia: Tom Stern – Sceneggiatura: Paul Haggis – Musica: Clint Eastwood – Genere: Drammatico – Anno: 2004 – Paese: USA – Durata: 2h 17 min. – Distribuzione: 01 Distribution – La scheda del film “Million Dollar Baby” di Clint Eastwood su Wikipedia

MILLION DOLLAR BABY – TRAILER

Lascia un Commento