– UN COLPO DI FORTUNA | film | recensione


Clicca per votare questo film!
[Voti: 8 Media: 2.9]
Il nostro voto

Un colpo di fortuna Recensione. La recensione del film “Un colpo di fortuna” a cura di Matteo Marescalco. Giunto alla veneranda età di 88 anni con ben 50 regie cinematografiche, Woody Allen conferma di essere uno dei più prolifici registi nella storia di

Un colpo di fortuna Recensione Poster

Un colpo di fortuna Recensione Poster

Hollywood. Dopo due (tristi) anni di assenza, il 2023 sancisce il ritorno alla regia del filmmaker con Un colpo di fortuna, presentato in anteprima mondiale nel corso dell’80esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, dove Woody Allen ha calcato il red carpet per quella che è stata, probabilmente, l’ultima volta della sua carriera. Un colpo di fortuna è un abbraccio pre-natalizio, una cup of tea per i milioni di fan appassionati della filmografia di Woody Allen, il modo per incontrare un carissimo amico con cui ci vediamo una volta l’anno e a cui pensiamo per i restanti 364 giorni con estremo affetto. Sotto le luci tiepide di Vittorio Storaro si consuma la vicenda raccontata in questo film ambientato a Parigi. Mentre si sta recando a lavoro, Fanny incrocia casualmente Alain, un ex compagno di liceo a New York che, adesso, fa lo scrittore ed è un girovago. Al suo secondo matrimonio, la donna sembra essere felice in compagnia di Jean, un uomo facoltoso con cui vive in un grande appartamento nel quartiere esclusivo della città. La professione del marito, però, è poco chiara e al confine con il mondo dell’illegalità. Fanny e Alain iniziano a frequentarsi. Pian piano i due si innamorano ma Jean comincia a sospettare qualcosa e decide di agire per eliminare il ragazzo. Un colpo di fortuna è un thriller alla luce del sole che non viene utilizzata per mostrare ma, quasi, per nascondere, tra le sue pieghe ombrose. Il film inizia come una commedia solare ma, fin dai primi minuti, percepiamo qualcosa che non va e abbiamo il sentore del thriller incipiente già dalla scena in cui Jean chiede insistentemente alla moglie di indossare il gioiello che le ha appena regalato. Il film è un’altra delle variazioni di Woody Allen (il regista più europeo tra quelli americani) sul caso e sul destino – e sull’importanza dell’imprevisto. Il cinema di questo regista è ancora affezionato all’aria aperta e ha bisogno di ossigenare in una Parigi mai così luminosa e ricca di dettagli analogici. Un colpo di fortuna è bellissimo, l’ennesimo grande film di un genio del cinema, che ha fatto della commedia sofisticata e di una regia semplice e lineare il suo marchio di fabbrica. Ci vediamo presto, mr. Allen. Ovviamente, ancora una volta, all’interno di una sala cinematografica!  (La recensione del film “Un colpo di fortuna” è a cura di Matteo Marescalco)

Una scena del film “Un colpo di fortuna” regia di Woody Allen / Recensione

LA SCHEDA DEL FILM “UN COLPO DI FORTUNA” (Coup de chance)

Regista: Woody Allen – Cast: Sara Martins, Lou de Laâge, Melvil Poupaud, Elsa Zylberstein, Niels Schneider, Arnaud Viard, Bárbara Goenaga, Valérie Lemercier, Grégory Gadebois, William Nadylam – Genere: Commedia – Anno: 2023 – Paese: Francia, USA – Fotografia: Vittorio Storaro – Sceneggiatura: Woody Allen – Durata: 1h 33 min – Distribuzione: Lucky Red – Data di uscita: 6 Dicembre 2023 – Il sito ufficiale del film “Un colpo di fortuna” di Woody Allen

Trama: Un Colpo di Fortuna – Coup de Chance, il film diretto da Woody Allen, è ambientato a Parigi e dintorni e racconta la storia di Fanny e Jean (Lou de Laâge e Melvil Poupaud), una coppia all’apparenza perfetta. I due sono molto soddisfatti della loro vita, vivono in un bellissimo appartamento in uno dei migliori quartieri della città e, nonostante del tempo sia passato, sembrano innamorati come il primo giorno. Quando Fanny incontra Alain (Niels Schneider), un suo ex compagno del liceo, rimane completamente affascinata da lui. I due iniziano a incontrarsi con molta frequenza, cosa che li porterà ad avvicinarsi sempre di più…

“UN COLPO DI FORTUNA”TRAILER

Lascia un Commento