– DOGMAN | film | recensione


Clicca per votare questo film!
[Voti: 5 Media: 2.2]
Il nostro voto

DogMan Recensione. La recensione del film “DogMan” a cura di Tommaso Di Pierro. Per Arthur Schopenhauer “chi non ha mai posseduto un cane, non sa cosa significhi essere amato“. La storia narrata in Dogman (2023), ci ricorda proprio

DogMan di Luc Besson Recensione Poster

DogMan di Luc Besson Recensione Poster

quanto questa massima sia vera. Douglas, “Doug”, è un ladro e una drag queen dal passato tormentato, fatto di abusi e maltrattamenti subiti dal padre e dal fratello maggiore. Solo l’affetto dei suoi amati cani lo ha tenuto in vita e sarà anche quell’affetto che nutre verso di loro che lo spingerà ad addestrarli al furto e alla vendetta verso chi lo ha fatto soffrire. La strada del thriller è da sempre quella prediletta da Luc Besson. Dai film più conosciuti, come Nikita (1990) e Léon (1994), a quelli più recenti, come Lucy (2014) e Anna (2019), il thriller ha sempre rappresentato una sfida per il regista francese – il cui stile ricalca molto quello della cinematografia americana – che ancora una volta, con Dogman, torna al suo genere preferito, con una storia di rivalsa e di denuncia verso la crudeltà dell’essere umano. Una storia narrata in maniera classica e lineare, corredata da un forte uso dei flashback, funzionali allo svolgimento in parallelo della storia nel tempo presente, e che va dritta al punto, intrattenendo e incuriosendo lo spettatore. Caleb Landry Jones, attore molto sottovalutato e noto per le sue interpretazioni da caratterista, è semplicemente fenomenale ed enigmatico, una figura che, per forza di associazione, ricorda un po’ il Joker, soprattutto quello cinematografico della versione di Todd Phillips del 2019, in quanto figura mentalmente disturbata, bistrattata dall’umanità, che finisce per ribellarsi contro le ingiustizie subite. Simili certo, ma non uguali. Una storia che punta il dito verso l’oscurità della natura umana e la società che permette alla stessa di compiersi. I cani, fedeli amici dell’uomo, non sono esseri spietati, ma è l’umanità intera ad esserlo. I cani sono esseri innocenti, nient’altro che un mezzo attraverso cui il protagonista attua la propria vendetta verso chi lo ha ferito e verso la società che lo ha lasciato solo. Besson racconta la storia di un emarginato, di un uomo che, citando le parole dello stesso Douglas, “crede in Dio, ma che non sa se Dio crede in lui“. Un reietto, uno smarrito, che avrebbe avuto bisogno di maggior affetto umano, non solo canino, di comprensione e di empatia. Un film non privo di difetti, con sequenze a tratti sopra le righe e che potranno apparire ridicole -come lo scontro a fuoco con i gangster locali, dove la violenza è sempre velata, nascosta e quasi assurda a credersi nella sua esibizione – e con un messaggio sociale forse un po’ semplicistico nella sua esposizione. Un film comunque godibile e privo di lungaggini, che intrattiene e non annoia, grazie soprattutto alle straordinarie doti d’attore di  Caleb Landry Jones, che regge il film sulle sue intere spalle.  (La recensione del film “DogMan” è a cura di Tommaso Di Pierro)

Una scena del film di “DogMan” di Luc Besson – Recensione

LA SCHEDA DEL FILM “DOGMAN(DogMan)

Regista: Luc Besson – Cast: Caleb Landry Jones, Marisa Berenson, Christopher Denham, Jojo T. Gibbs, Michael Garza, James Payton, Bennett Saltzman, Clemens Schick, Eric Carter, Avant Strangel, Derek Siow, Ambrit Millhouse – Genere: Thriller – Anno: 2023 – Paese: Francia, USA – Fotografia: Colin Wandersman – Sceneggiatura: Luc Besson – Durata: 1h 54 min – Distribuzione: Lucky Red – Data di uscita: 12 Ottobre 2023 – Il sito ufficiale del film “DogMan” di Luc Besson

Trama: DogMan, film diretto da Luc Besson, racconta la storia di un ragazzo di nome Doug (Caleb Landry Jones), che nonostante la giovane età, ha avuto una vita dura e sofferente. Sin da bambino ha subito violenze e maltrattamenti da parte del patrigno, crescendo in compagnia degli unici amici che aveva, ovvero dei fedelissimi cani. Una volta adulto, Doug, ancora tormentato…

DOGMAN DI LUC BESSON – TRAILER

Lascia un Commento