Oggi in TV – I film di Sabato 13 Agosto


PANE, AMORE E GELOSIA (***) su alle 12.20

di Luigi Comencini, con Vittorio De Sica, Gina Lollobrigida, Marisa Merlini, Tina Pica, Roberto Risso, Memmo Carotenuto. (ITA, 1954 – 97′)

Antonio Carotenuto, maresciallo dei carabinieri, è costretto a dimettersi dal suo incarico dopo aver deciso di prendere in moglie Annarella, ragazza madre nonché ostetrica del paese. Nel frattempo nascono delle voci su una possibile relazione tra Carotenuto e la fidanzata del carabiniere Pietro Stelluti, che finiscono per far ingelosire le presunte parti lese. Sarà solo l’inizio di una serie di incomprensioni che rivoluzioneranno le carte in tavola…

NELLA VALLE DI ELAH (***) su alle 13.45

di Paul Haggis, con Tommy Lee Jones, Charlize Theron, Susan Sarandon, Frances Fisher, James Franco, Jonathan Tucker. (USA, 2007 – 121′)

Mike Deerfield scompare misteriosamente subito dopo essere ritornato dall’Iraq, dove ha combattuto, e viene considerato “assente ingiustificato” dall’esercito. Quando la sconvolgente notizia raggiunge Hank Deerfield, ex soldato della polizia militare, e sua moglie Joan, Hank decide di mettersi alla ricerca del figlio, con l’aiuto della riluttante investigatrice di polizia Emily Sanders, che ha la giurisdizione dell’area in cui Mike è stato visto per l’ultima volta. Man mano che le indagini proseguono…

OPERAZIONE SAN GENNARO (***) su alle 15.00

di Dino Risi, con Nino Manfredi, Totò, Senta Berger, Harry Guardino, Mario Adorf, Ralf Wolter. (ITA, 1966 – 104′)

Un trio di americani, formato da due uomini e una donna, sbarcano a Napoli con l’intenzione di rubare il leggendario tesoro di San Gennaro, dal valore inestimabile. Su consiglio del boss Don Vincenzo, i tre chiedono aiuto a tale Dudù che, all’oscuro del loro reale scopo, mette in piedi una banda di furfanti da porre al loro servizio. Quando Dudù scopre la verità, comincia a dubitare se denunciarli o meno dato la sacralità…

IL SAPORE DEL SUCCESSO (***) su alle 15.35

di John Wells, con Bradley Cooper, Sienna Miller, Omar Sy, Daniel Brühl, Riccardo Scamarcio, Sam Keeley. (USA, 1988 – 124′)

Adam Jones è un noto chef, con due stelle Michelin, che ha visto fallire il suo ristorante di Parigi, a causa della droga e dell’alcool. Dopo essere scomparso per tre anni, passati in Louisiana a sgusciare un milione di ostriche, decide di rimettersi in gioco aprendo un nuovo ristorante a Londra…

INSOMNIA (***) su alle 16.00

di Christopher Nolan, con Al Pacino, Robin Williams, Hilary Swank, Maura Tierney, Martin Donovan, Nicky Katt (USA, 2002 – 118′)

Durante un’indagine su un omicidio di una giovane ragazza, un esperto detective uccide accidentalmente un suo collega e per non rovinarsi la reputazione cerca di nascondere gli indizi che portano a lui. Ma qualcuno ha visto tutto l’accaduto e comincia a minacciarlo…

MI PERMETTE BABBO! (**) su alle 17.00

di Mario Bonnard, con Alberto Sordi, Aldo Fabrizi, Marisa de Leza, Franco Silva, Rita Giannuzzi, Sergio Raimondi (ITA, 1956 – 90′)

Macellaio da generazioni, Alessandro Biagi sopporta a fatica il genero Rodolfo, eterno studente di bel canto con lo scalcinato maestro D’Aragona, che si fa pagare a fettine di vitella: quando Rodolfo otterrà una particina nella Traviata rovinerà lo spettacolo, ma per i familiari diventerà finalmente uno star…

WATERWORLD (***) su alle 19.00

di Kevin Reynolds, con Kevin Costner, Dennis Hopper, Jeanne Tripplehorn, Tina Majorino, R.D. Call, Gerard Murphy (USA, 1995 – 135′)

In un mondo ormai quasi totalmente sommerso dal mare, naviga solitario Mariner. Quando raggiunge un atollo dove vivono Helen e sua figlia Enola, scopre che la bambina ha tatuata sulla schiena la mappa per Dryland, la terra asciutta…

NEED FOR SPEED (**) su alle 19.00

di Scott Waugh, con Aaron Paul, Dominic Cooper, Imogen Poots, Ramón Rodríguez, Michael Keaton, Rami Malek (USA, 2014 – 132′)

Tobey ha un’officina in cui ripara macchine e non se la passa bene economicamente. Per salvarsi dalla bancarotta accetta di riparare una macchina per conto di Dino, pilota ricco e viziato. Finito il lavoro è chiaro che Tobey è in grado di spingere quella macchina molto più in là di quel che è in grado di fare Dino, il quale per dimostrare il contrario lo sfida ad una corsa a tre nella quale un incidente scatenato da Dino stesso causerà la morte di un amico di Tobey che, ingiustamente incolpato, sconterà…

IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO (***) su alle 20.30

di Sergio Leone, con Clint Eastwood, Eli Wallach, Lee Van Cleef, Aldo Giuffrè, Luigi Pistilli, Rada Rassimov. (ITA, 1966 – 161′)

Durante la guerra di Secessione, tre spregiudicati avventurieri, cercano di impossessarsi di un carico d’oro che gli permetterebbe di chiudere con la vita da pistoleri. Ma la guerra li costringerà a cambiare i loro piani…

ROMA VIOLENTA (***) su alle 21.00

di Marino Girolami, con Maurizio Merli, Richard Conte, Silvano Tranquilli, Ray Lovelock, John Steiner, Daniela Giordano (ITA, 1975 – 89′)

Il commissario Betti, poliziotto della questura romana, ha perso un fratello diciottenne, colpito da un delinquente nel corso di una rapina. Un episodio simile si ripete su un autobus, dove due delinquenti, dopo aver derubato i passeggeri, uccidono un ragazzo di diciassette anni…

ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS (***) su alle 21.00

di Kenneth Branagh, con Kenneth Branagh, Penélope Cruz, Willem Dafoe, Judi Dench, Johnny Depp, Josh Gad. (USA, 2017 – 114′)

Dopo aver risolto un misterioso caso di furto a Gerusalemme, l’investigatore Hercule Poirot decide di prendersi un periodo di vacanza e sale a bordo del famoso treno Orient Express. Il detective condivide il viaggio con un gruppo di pittoreschi viaggiatori e quando uno di loro viene ritrovato ucciso si trova ancora una volta ad indagare per scoprire l’identità dell’assassino. Poirot scopre che ognuno dei passeggeri nasconde un segreto e arrivare alla verità sarà questa volta molto più complicato del solito…

L’ACCABADORA (***) su alle 21.10

di Enrico Pau, con Donatella Finocchiaro, Barry Ward, Carolina Crescentini, Anita Kravos, Sara Serraiocco (ITA, 2015 – 94′)
Primi anni ’40. Annetta arriva a Cagliari alla ricerca di Tecla, di cui si è presa cura dopo che la madre della ragazza è morta. Dalla povertà del paese natìo Annetta si trasferisce al lusso del palazzo cagliaritano dove assume l’incarico di custode quando le proprietarie sfollano in campagna per sfuggire ai bombardamenti che stanno devastano il capoluogo sardo. In quella Cagliari sventrata dalla guerra Annetta si muove come un’ombra poiché si vive come un oscuro angelo della morte…

AMERICAN GRAFFITI (***) su alle 21.10

di George Lucas, con Richard Dreyfuss, Ron Howard, Paul Le Mat, Charles Martin Smith, Candy Clark, Mackenzie Phillips. (USA, 1973 – 110′)
Candidato a 5 premi Oscar, questo classico del cinema americano, diretto da George Lucas e prodotto da Francis Ford Coppola, è la storia di formazione di quattro adolescenti durante la loro ultima notte d’estate prima di partire per il college. Un viaggio nostalgico alla riscoperta dei duelli in automobile, dei drive in e dei panorami malinconici dell’America dei primi anni ‘60, accompagnato da una colonna sonora indimenticabile composta dai migliori brani rock ’n’ roll di quell’epoca…

HALLOWEEN III (**) su alle 21.15

di Tommy Lee Wallace, con Tom Atkins, Stacey Nelkin, Dan O’Herlihy, Michael Currie, Ralph Strait, Jadeen Barbor. (USA, 1982 – 98′)
Il Dott. Daniel Challis, in piena crisi familiare, è medico di turno in un ospedale americano e si trova a prestare le sue cure ad un uomo in fin di vita aggredito da strani individui. Il malato pronuncia misteriose parole e durante la notte viene ucciso. Daniel ed Ellie Grimbridge, la figlia del morto, che faceva il venditore di giocattoli, vogliono scoprire gli assassini e si mettono sulle tracce di un’ambigua fabbrica…

THE INTERPRETER (**) su alle 21.15

di Sydney Pollack, con Clyde Kusatsu, Yvan Attal, Nicole Kidman, Sean Penn, Catherine Keener, Jesper Christensen (USA, 2005 – 128′)
Una interprete delle Nazioni Unite, Silvia Broome, inavvertitamente ascolta due persone che parlano di un complotto per assassinare qualcuno. Ad indagare sul caso viene chiamato un agente dei Servizi Segreti degli Stati Uniti, Tobin Keller.L’obiettivo ipotizzato è il presidente della Repubblica Democratica di Matobo, Edmond Zuwanie, il quale è atteso per un discorso all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite al Palazzo di Vetro, in un tentativo disperato di mettere fine alle accuse mosse contro di lui dalla Corte Penale…

TRAVOLTI DA UN INSOLITO DESTINO NELL’AZZURRO… (***) su alle 21.25

di Lina Wertmüller, con Mariangela Melato, Giancarlo Giannini, Riccardo Salvino, Isa Danieli, Aldo Puglisi, Eros Pagni. (ITA, 1974 – 125′)
Una donna ricca, Raffaella, e alcuni amici noleggiano una barca a vela per un giro nel Mar Mediterraneo durante l’estate. Una ricca signora milanese, Raffaella Pavoni Lanzetti, e alcuni amici noleggiano una barca a vela per un giro nel Mar Mediterraneo durante l’estate. Durante la crociera nel Mediterraneo non si fa scrupolo di snobbare crudelmente la ciurma, ma quando naufraga su un’isola deserta con l’unica compagnia del marinaio Gennarino Carunchio, siciliano rude e comunista…

IL COMMISSARIO DI FERRO (***) su alle 22.50

di Stelvio Massi, con Maurizio Merli, Janet Ågren, Ettore Manni, Chris Avram, Massimo Mirani, Giampiero Becherelli. (ITA, 1978 – 93′)
Per via del grilletto facile e del profondo odio che prova per chi delinque, la carriera del commissario Mauro Mariani è andata incontro a diversi declassamenti e ora si trova ad operare come semplice poliziotto di quartiere. Un giorno, mentre si trova insieme alla moglie e al figlio, viene sequestrato da un giovane che vuole vendicarsi di lui, ritenendolo responsabile della morte di suo padre. Quando lo psicopatico rapisce suo figlio, Mariani farà di tutto per salvarlo…

THREE ECTREMES (***) su alle 23.15

di Park Chan-wook, con Kyoko Hasegawa, Atsuro Watabe, Mai Suzuki, Yuu Suzuki, Mitsuru Akaboshi, Bai Ling (ITA, 1959 – 121′)
Horror a episodi. Nel primo una donna, pur di rallentare l’invecchiamento, si ciba di ravioli ripieni di ingredienti mostruosi. Nel secondo un attore mette in atto un piano contro un regista con cui aveva avuto dei contrasti, mentre nel terzo una scrittrice ha un’ossessione per il suo editore che gli ricorda il patrigno…

JACKIE (***) su alle 23.50

di Pablo Larraín, con Natalie Portman, Peter Sarsgaard, Greta Gerwig, Billy Crudup, John Hurt, Richard E. Grant (USA, 2016 – 100′)
A una settimana dall’omicidio del presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy, la moglie Jacqueline viene intervistata dal noto reporter Theodore H. White e ripercorre le drammatiche ore che hanno preceduto e seguito la morte del marito. Il ritratto che ne esce è quello di una donna forte e determinata, pronta a tutto pur di reggere quel gigantesco peso sulle spalle e a fungere da appiglio per i figli, sempre e comunque celebrando la figura di JFK…

LE MISERIE DEL SIGNOR TRAVET (***) su alle 01.40

di Mario Soldati, con Carlo Campanini, Vera Carmi, Paola Veneroni, Alberto Sordi, Pierluigi Veraldo, Laura Gore. (ITA, 1945 – 104′)
Ignazio Traversi, solerte funzionario piemontese dell’amministrazione regia, non è mai stato promosso in trentatré anni a causa dell’antipatia del suo caposezione mentre in casa è vessato dalla giovane moglie autoritaria…

PROFESSORE PER AMORE (**) su alle 00.15

di Marc Lawrence, con Hugh Grant, Marisa Tomei, Bella Heathcote, J.K. Simmons, Chris Elliott, Allison Janney (USA, 2014 – 107′)
Nel 1998 lo sceneggiatore Keith Michaels era all’apice della fama: autore di un film di successo che gli era valso l’Oscar, una bellissima moglie, un figlio, un grande senso dell’umorismo e un fascino tutto British. Quindici anni dopo Keith, sulla soglia dei 50, non scrive da tempo, è divorziato, sull’orlo del lastrico. Lontano da Hollywood, si trasferisce per tenere un corso di sceneggiatura in un’università fuori New York, a Binghamton. L’idea di insegnare e di lasciare la città non lo alletta per nulla…

POLICARPO (***) su alle 03.15

di Mario Soldati, con Renato Rascel, Peppino De Filippo, Carla Gravina, José Isbert, Renato Salvatori, Tony Soler. (ITA, 1959 – 104′)
Policarpo De Tappetti è un modesto impiegato ministeriale della Roma dei primi del Novecento. L’eccessivo zelo nel suo lavoro però gli ha attirato le antipatie di un suo superiore…