– GUARDIANI DELLA GALASSIA VOL. 3 | film | recensione


Clicca per votare questo film!
[Voti: 9 Media: 3.3]
Il nostro voto

Guardiani della Galassia Vol. 3 Recensione. La recensione del film “Guardiani della Galassia Vol. 3” di Mirko Nottoli. Se i Guardiani della Galassia sono tra i personaggi più amati dell’Universo Marvel, tra i Guardiani della Galassia uno dei personaggi più amati è senza dubbio Rocket. Va da sé

Guardiani della Galassia Vol. 3 Recensione Poster

Guardiani della Galassia Vol. 3 Recensione Poster

dunque che, arrivati al terzo capitolo della saga nella saga, Rocket si sia conquistato sul campo una pellicola tutta per sé, o quasi. I Guardiani della Galassia vol. 3 infatti è in tutto e per tutto la sua origin story, chi è, da dove viene, quale passato nasconde nel momento in cui quel passato, come sempre avviene, si ripresenta a reclamare dazio. Un passato doloroso, dolorosissimo, quasi indicibile, di cui ci siamo potuti fare un’ idea vaga dai pochi, sparuti, indizi sparsi qua e là negli scorsi capitoli, nei quali già era apparso evidente come uno dei personaggi più interessanti e carichi di potenziale fosse proprio il procione geneticamente modificato interpretato da Bradley Cooper (a tutt’ora una delle sue interpretazioni più riuscite, così com’è Groot per Vin Diesel). Peccato che, nonostante Rocket sia sì il protagonista attorno cui ruotano le vicende narrate dal film, ancora diretto da James Gunn che, ricordiamolo, dal 2022 è anche il presidente della rivale DC con l’oneroso compito di risollevare le sorti dei vari membri della Justice League, le vicende narrate dal film lo costringano per i quasi due terzi delle stesse immobilizzato a letto, privandoci così per gran parte del film della sua sagacia, del suo sarcasmo, della sua lingua caustica e sardonica. Se la saga dei Guardiani della Galassia spiccava nei capitoli precedenti per la calibrata miscela, fifty fifty, tra action casinista e comicità a sua volta bipartita tra comicità brillante e comicità demenziale (25% a testa), il vol. 3 si impone per la presenza, accanto alle due succitate, anche di un’inedita quanto sostanziosa componente drammatica che pretende anch’essa un eguale pezzo di torta, torta che potrebbe essere visualizzata così suddivisa in tre parti ognuna corrispondente al 33% circa, decimale più decimale meno, del totale, in un continuo e repentino andirivieni di stati d’animo che fanno passare lo spettatore dal riso al pianto, dal pianto al riso, dal magone all’euforia, dal divertimento alla suspance, dalla suspance al sollievo, dal sollievo all’ansia e così via ininterrottamente per tutte le due ore e mezza di durata, come al solito accompagnata da una trascinante colonna sonora pop rock anni ’70 e ’80. Alla fine, come in quasi tutti gli ultimi prodotti Marvel, si percepisce una malinconica atmosfera di disarmo, di smobilitazione, simile a quella che si respira in settembre in spiaggia quando il cielo si fa grigio, agosto è passato e con esso le grida di gioia, i giochi e i colori, il mare è mosso, i bagnini chiudono gli ombrelloni e sulle sdraio rimangono solo alcuni pensionati, per la maggior parte vestiti, perché comunque tira aria, il sole è coperto e fa già un po’ freddo. Gli ultimi film Marvel sono così, tra gente che va e gente che viene, tra gente che resta e gente che torna, tra gente che saluta e dio solo sa quanto siano penosi i saluti, soprattutto quando sono saluti ma assomigliano di più a degli addii. (La recensione del film “Guardiani della Galassia Vol. 3” è di Mirko Nottoli)

Una scena del film “Guardiani della Galassia Vol. 3” di James Gunn – Recensione.

LA SCHEDA DEL FILM “GUARDIANI DELLA GALASSIA VOL. 3” (Guardians of the Galaxy Vol. 3)

Regista: James Gunn – Cast: Chris Pratt, Zoe Saldana, Karen Gillan, Elizabeth Debicki, Bradley Cooper, Vin Diesel, Dave Bautista, Pom Klementieff, Sean Gunn, Will Poulter, Sylvester Stallone, Chukwudi Iwuji, Maria Bakalova – Genere: Azione – Anno: 2023 – Paese: USA – Fotografia: Henry Braham – Sceneggiatura: James Gunn – Durata: 2h 30 min – Distribuzione: The Walt Disney Company Italia – Data di uscita: 3 Maggio 2023 – Il sito ufficiale del film “Guardiani della Galassia Vol. 3”

Trama: Guardiani della Galassia Vol. 3, film diretto da James Gunn, è il terzo capitolo della saga cinematografica che vede protagonisti Peter Quill (Chris Pratt) aka Star-Lord e la sua squadra. In Guardiani della Galassia 3 dei Marvel Studios, la nostra amata banda di reietti ha assunto un aspetto un po’ diverso, negli ultimi tempi. Peter Quill, che si sta ancora riprendendo dalla perdita di Gamora, deve tenere insieme i membri del suo team per difendere l’universo e proteggere uno di loro…

GUARDIANI DELLA GALASSIA VOL. 3 – TRAILER

Lascia un Commento