– BELLISSIMA recensione


Clicca per votare questo film!
[Voti: 4 Media: 5]

“Bellissima” Recensione. Una popolana romana (Magnani) sogna che la sua bambina (Apicella) diventi una piccola stella cinematografica e la iscrive ad un concorso per un film del regista Alessandro Blasetti (il regista recita la parte di sé stesso). Il film racconta i sacrifici, le

Bellissima Film Recensione Locandina

Bellissima Film Recensione Locandina

peripezie, le illusioni di questa madre che litiga con il marito, che quasi mette in crisi il matrimonio, che cede anche agli inganni di un piccolo truffatore (Chiari) per far arrivare la sua bambina a vincere il provino. Alla fine, di fronte alle umiliazioni che subisce la piccola, derisa dai tecnici e dai giornalisti presenti…

Idea Centrale

Una donna, una madre che ha dovuto rinunciare alle sue segrete aspirazioni piccolo borghesi tenta di realizzarle attraverso la figlia.

Recensione

“Bellissima”, sintesi perfetta fra la regia di Visconti e l’interpretazione straordinaria di Anna Magnani traccia un profilo amaro, grottesco e feroce sul falso mito del cinema. Infatti, quando il film venne girato il divismo mieteva ancora le sue vittime, soprattutto negli strati più poveri della popolazione. La rappresentazione dei personaggi popolani è ricca di contrasti e contraddizioni, realizzata con l’occhio impietoso di chi sa che i sogni sono destinati ad infrangersi di fronte alla ferocia della realtà.

Note e Curiosità

La colonna sonora utilizza, ironicamente, le arie dell”Elisir d’amore di Gaetano Donizetti. (La recensione di “Bellissima” di Luchino Visconti è tratta da “201 film capolavoro secondo la Critica” di Gaetano Sandri)

Il Film “Bellissima” di Luchino Visconti è disponibile in Streaming su

Anna Magnani in una scena del film Bellissima” di Luchino Visconti – recensione

LA SCHEDA DEL FILM “BELLISSIMA” (Bellissima)

Regista: Luchino Visconti – Cast: Anna Magnani, Walter Chiari, Tina Apicella, Gastone Renzelli, Tecla Scarano, Lola Braccini, Arturo Bragaglia, Nora Ricci, Gisella Monaldi, Linda Sini, Liliana Mancini, Teresa Battaggi, Alessandro Blasetti, Mario Chiari, Vittorio Musy Glori, Geo Taparelli, Luigi Filippo D’Amico, Corrado Mantoni – Fotografia: Piero Portalupi, Paul Ronald, Oberdan Troiani, Idelmo Simonelli – Sceneggiatura: Suso Cecchi d’Amico, Francesco Rosi, Luchino Visconti, Cesare Zavattini – Musiche: Franco Mannino – Genere: Drammatico – Anno: 1951 – Paese: Italia – Durata: 2h 10 min. – Distribuzione: CEI Incom – Data di uscita: 4 gennaio 1952 (Italia)

BELLISSIMA (1951) – TRAILER

Lascia un Commento