Cinema4Stelle

.       .

Vai ai contenuti

L'AMORE NON VA IN VACANZA (***)

di N. Meyers con J. Law, C. Diaz, J. Black e K. Winslet (USA, 2006 - 138')

 

Amanda Woods, californiana che produce trailer per film hollywoodiani, e Iris Simpkins, giornalista di cronaca rosa inglese, decidono di scambiarsi, tramite un'agenzia specializzata, le rispettive abitazioni per due settimane, allo scopo di evadere dalla vita di tutti i giorni e soprattutto dai due uomini che le hanno deluse....

GEMMA BOVERY (***)

di A. Fontaine con F. Luchini e G. Arterton (FRA, 2014 - 99')

 

Martin, ex viveur parigino finito più o meno volontariamente a fare il panettiere in Normandia, ha mantenuto costanti le sue ambizioni giovanili, la sua forte capacità di immaginazione e l'amore per la letteratura, in particolare per le opere di Gustave Flaubert. Ben presto, vicino alla sua abitazione si trasferisce una coppia inglese, Gemma e Charles Bovery, i cui nomi e comportamenti sembrano ispirati dagli eroi di Flaubert. Per Martin l'occasione è troppo ghiotta per non cercare di interferire nel destino dei due. La bella Gemma Bovery non ha però mai letto alcun classico e intende vivere la vita a modo suo...

WEEKEND (***)

di A. Haigh con T. Cullen e C. New (GBR, 2011 - 97')

 

Un venerdì sera, Russell. totalmente ubriaco dopo aver partecipato ad una festa. entra da solo in una discoteca per soli gay e vi trascorre la serata. Tra un drink e l'altro, prima dell'orario di chiusura, conosce Glen e con lui trascorre il resto della notte. Quella che doveva essere la follia di una sera si trasforma in un fine settimana tra bar e camera da letto, fatto di alcol, droga, sesso e profonda conoscenza tra i due, che avrà ripercussioni inevitabili nella vita futura di entrambi...

RANSOM (**)

di R. Howard con M. Gibson e R. Russo (USA, 1996 - 121')

 

Tom (Gibson) è proprietario di una compagnia aerea. L'uomo, che è sposato con Kate e ha un figlio che adora, Sean (Brawley Nolte, figlio di Nick), si vede crollare tutto addosso, quando una banda di criminali rapisce suo figlio. Dopo un tentativo fallito da parte dell'Fbi, sarà Tom che scenderà in campo in prima persona. Sulla carta prometteva bene: Gibson in una di quelle parti perbene accese di follia che gli si addicono; la regia di Howard, che ha dato una bella prova nell'action con "Fuoco assassino"; il direttore della fotografia di Kieslowski (Piotr Sobocinski), uno sceneggiatore amato da Scorsese (Richard Price)...

IL MIO GROSSO GRASSO MATRIMONIO GRECO (**)

di J. Zwick con N. Vardalos e J. Corbett (USA, 2002 - 95')

 

Tutti nella famiglia Portokalos sono preoccupati per Toula, perché a trent'anni è ancora nubile. La ragazza dà una mano nel ristorante greco di proprietà dei genitori, e la sua vita è piuttosto piatta. Alla proposta della famiglia che vorrebbe spedirla in Grecia per trovare marito, Toula decide di reagire: innanzitutto cambia look, si iscrive a una scuola di informatica - nonostante l'opposizione paterna - e inizia a lavorare nell'agenzia di viaggi gestita dalla zia. Qui incontra l'affascinante insegnante Ian Miller..

 


Torna ai contenuti | Torna al menu