Cinema4Stelle

.       .

Vai ai contenuti

PAURA E DELIRIO A LAS VEGAS (***)

di T. Gilliam con J. Depp e B. Del Toro (USA, 1998 - 118')

 

Stati Uniti d'America, 1971. Il giornalista Raoul Duke e il suo imponente avvocato, il dottor Gonzo decidono di partire a bordo di una decappottabile rosso scuro verso la città di Las Vegas. Nel bagaglio, sostanze farmaceutiche e bevande in grado di far uscire di testa chiunque...

LA LEGGE DEL FUCILE (**)

di H. Keller con F. McMurray e J. Weldon (USA, 1958 - 83')

 

Quattro fuorilegge, appartenenti alla famigerata famiglia Hayes, arrivano in un piccolo villaggio del West. Loro intenzione è impedire la condanna a morte di Rud Hayes, un loro parente in attesa di giudizio. Per questo cercano di intimidire lo sceriffo Wiley, la giuria e lo stesso giudice Jim Scott. La cittadinanza, terrorizzata, vorrebbe piegarsi al volere dei banditi, ma lo sceriffo non è d'accordo. Inoltre, la fidanzata di Wiley è innamorata di Jim. È un western di maniera e di mestiere, senza grandi emozioni. Tra l'altro, il formato cinemascope è immotivato, dato che il film si svolge per la gran parte in interni...

ZORRO (**)

di D. Tessari con A. Delon e O. Piccolo (ITA, 1975 - 124')

 

Diego de la Vega assume l'identità di un amico ucciso e diventa governatore di una provincia, mostrandosi incapace per meglio ingannare un feroce colonnello, comandante del presidio militare. Il giovane però ha un'identità segreta: nei panni di Zorro sta dalla parte del popolo e lo aiuta a difendersi dai soprusi della soldataglia e a ribellarsi...

UN'ARIDA STAGIONE BIANCA (***)

di E. Palcy con D. Sutherland, S. Sarandon e M. Brando (USA, 1989 - 97')

 

Sudafrica 1976. Un bambino nero viene ucciso con altri durante una manifestazione anti-apartheid. Il padre del bambino indaga sulle responsabilità, ma viene arrestato e muore sotto tortura. La vedova ricorre al padrone bianco dell'ucciso, il professor Ben, fino ad allora disinteressato alla politica e alle questioni razziali, che parte questa volta all'attacco delle istituzioni per ristabilire la giustizia. Realizzato con autentico risentimento e un po' di piattezza da una giovane regista martinicana, Euzhan Palcy, che si è ispirata ad un romanzo basato su fatti realmente accaduti. Buoni gli interpreti, tra i quali un redivivo Marlon Brando...

GLI AVVENTURIERI (***)

di M. Curtiz con E. Flynn e O. De Havilland (USA, 1939 - 104')

 

Nella turbolenta Dodge City il biscazziere Jeff Surrett la fa da padrone. Un giorno arriva in città una carovana guidata da Webb Weston, a cui viene chiesto di diventare sceriffo. Webb accetta solo dopo la morte, in un incidente, di un bambino a cui era affezionato. Per Surrett sono guai seri. Weston riporterà l'ordine in città e potrà trovare per sé una degna compagna...

   


Torna ai contenuti | Torna al menu