Cinema4Stelle

.       .

Vai ai contenuti

L'ANNO DEL DRAGONE (***)

di M. Cimino con M. Rourke e J. Lone (USA, 1985 - 134')

 

C'è un patto di non aggressione tra la polizia e gli "anziani" della comunità cinese di Chinatown. Quando però arriva il poliziotto Stanley White le cose cambiano. Dalla parte avversa milita il giovane e ambizioso Joey Tai, che sta tentando la scalata al potere della Triade, la spietata mafia cinese. White cerca di convincere la giornalista televisiva Tracy Tzu ad aiutarlo nella sua guerra....

BEETLEJUICE - SPIRITELLO PORCELLO (***)

di T. Burton con G. Davis, W. Ryder, A. Baldwin e M. Keaton (USA, 1988 - 94')

 

Un incidente d'auto spedisce nell'aldilà Adam e Barbara Maitland. Dapprima sconcertati, i due giovani sposi si adattano ben presto alla loro condizione di fantasmi fino a quando nella loro (ex) casa si installa una coppia di nevrotici newyorkesi...

CONTESTAZIONE GENERALE (***)

di L. Zampa con A. Sordi e M. Vlady (ITA, 1970 - 90')

 

Film in quattro episodi. "La bomba alla televisione": un regista d'avanguardia realizza un servizio per la Tv di stato assolutamente improponibile. "Concerto a tre pifferi": Un povero travet e preso tra l'incudine del dispotico principale e il martello del figlio contestatore. "L'università": studenti protestano nelle sedi accademiche. "Il prete": un prete di campagna, accusato a torto di avere una relazione con la cassiera del bar del paese, chiede di essere trasferito. Come in molte altre occasioni ("Il vigile", "Il medico della mutua" e, dopo questo, "Bisturi la mafia bianca" e "Il mostro") Zampa, con i complici Sordi e Manfredi, fa finta di mettere alla berlina i vizi degli italiani ..

OVOSODO (***)

di P. Virzì con E. Gabbriellini e M. Cocci (ITA, 1997 - 109')

 

Piero è uno dei tanti ragazzi che abitano nel popolare quartiere di Ovosodo della periferia di Livorno. Trova un'amica nella sua professoressa, Giovanna, che gli sta sempre vicino e gli presta i capolavori della letteratura che lui legge avidamente...

TOTO', FABRIZI E I GIOVANI D'OGGI (***)

di M. Mattoli con Totò e A. Fabrizi (ITA, 1960 - 98')

 

Il cavalier Cocozza (Totò) e il ragionier D'Amore (Aldo Fabrizi) hanno in comune solo una parlantina inarrestabile e una potente vocazione polemica. Costretti al confronto dalla prospettiva di diventare consuoceri, fanno scintille. Con tanta coppia in azione è inevitabile che lo spazio che rimane agli altri personaggi sia quasi nullo: Totò e Fabrizi, in ottima forma, si rubano il film dando fondo al loro repertorio in una serie di bisticci ad alta velocità, alto volume e alto potenziale esilarante. La vicenda è tenue, ma basta e avanza la presenza scenica dei due comici....

   


Torna ai contenuti | Torna al menu