La recensione del film La scelta di Anne

.       .

Vai ai contenuti

FILM > RECENSIONI

LA SCELTA DI ANNE - RECENSIONE

La scelta di Anne recensione
Recensione

di T. Di Pierro
[La scelta di Anne recensione] - Francia, 1963. La giovane studentessa Anne Ŕ alle prese con gli esami che incombono e la maturitÓ sessuale che erompe. Tra lezioni, sabati sera e weekend con i genitori, Anne conduce la sua vita di sempre, ma qualcosa di imprevisto si interpone tra lei e il futuro che la attende, un imprevisto che poco ha di risolvibile in un contesto in cui manchi una legge sull'aborto. La scelta di Anne ľ L'╔vÚnement della regista francese Audrey Diwan, vincitore del Leone d'oro a Venezia Ŕ uno di quei rari casi in cui un film non Ŕ solo un film, ma un manufatto storico, oltre che artistico; un prodotto del suo tempo, del nostro tempo e di tutti coloro che lo vivono. ╚ la storia di Annie Ernaux e del suo aborto clandestino, narrato nel romanzo autobiografico L'evento (2000) da cui il film Ŕ tratto, Ŕ la storia di una donna che si pone davanti alla vita in un'epoca che non permette libertÓ di scelta, Ŕ la storia di un corpo che cambia, ma che non ha fretta di cambiare, di assumersi quella responsabilitÓ che a volte pu˛ portare solo sofferenza. E se deve essere una storia del corpo che lo sia, talmente totale da riempire lo schermo. Le sensazioni, i monologhi interiori, i silenzi, gli sguardi, tutto Ŕ ricondotto a quel corpo, il corpo di Anne (interpretata dalla magnifica Anamaria Vartolomei), al suo linguaggio. La macchina da presa coesiste con lei e la segue in questa esperienza: riprese lunghe dove tutto Ŕ orchestrato. E il messaggio qual Ŕ? Che il mondo capisca, che il mondo si ponga domande, si metta in discussione e offra scelte. "Oggi l'assenza di scelte Ŕ vissuta come costrizione", dichiara Audrey Diwan, e nel mondo di allora, nel mondo di oggi, uomo o donna che sia, chi obietterebbe alla possibilitÓ di scegliere? Chi obietterebbe alla scelta di Anne? (La recensione del film "La scelta di Anne" è di Tommaso Di Pierro)
- Vai all'archivio delle recensioni
- Lascia un commento, la critica o la tua recensione del film "La scelta di Anne":




Torna ai contenuti | Torna al menu