Cinema4Stelle

.       .

Vai ai contenuti

FILM > RECENSIONI

IL CONSOLE ITALIANO - RECENSIONE
Il console italiano recensione
Recensione

recensione di E. Lorenzini
[Il console italiano recensione] - ╚ un difetto congenito del cinema italiano non saper gestire linguaggi e culture troppo a largo delle coste nostrane. C'Ŕ una goffaggine preventiva nell'approccio a tematiche d'impatto che esulino dalle beghe familiari, dai drammi amorosi e dalle piccole meschinitÓ dell'uomo italico. "Il console italiano", opera prima del documentarista e sceneggiatore Antonio Falduto, non smentisce i precedenti: la storia della diplomatica Giovanna, che in Sud Africa scopre la cruda realtÓ della tratta femminile grazie alla fidanzata (di colore) di una sua ex fiamma, mentre azzarda un punto di vista inedito e total pink sulla piaga della prostituzione, sbiadisce in una cartolina stilizzata che trabocca di icone e di luoghi comuni. Pochi i momenti di autentico colore in questa piatta e manieristica panoramica di una tragedia da manuale. Poche le scene bonificate dalla retorica mŔlo che inzuppa l'intero film. Pochi e maldestri i tentativi di salvarsi dall'estetica anonima del reportage e dagli eccessi stonati del fotoromanzo. L'intera confezione sembra affannarsi sul filo di una narrazione piatta e scialba, scadendo ora nell'affettato, ora nel lacrimoso. E Giuliana De Sio, brava e intensa anche quando si infila in uno stereotipo, non basta da sola a dare ritmo e verve al carrozzone. Come prima prova d'autore, il regista avrebbe forse dovuto evitare temi e ambientazioni troppo vicini al politically correct ma troppo distanti dall'orizzonte di un pubblico medio. Molto meglio sarebbe stato approfondire il legame ambiguo e spigoloso tra il console e la sua "rivale", unite e divise nella lotta per la vita di un amore condiviso: calare l'ambiziosa e legittima riflessione su una tragedia planetaria nel mood cattivante e familiare di un confronto tra donne. "Il console italiano" resta insomma la bella copia pasticciata di una bozza promettente. Da rivedere e correggere. (La recensione del film "Il console italiano" è di Elisa Lorenzini)
- Vai all'archivio delle recensioni
- Lascia un commento o la tua recensione del film "Il console italiano":




Torna ai contenuti | Torna al menu