Cinema4Stelle

.       .

Vai ai contenuti

La paladina dell'ambiente va in bicicletta con Schwarzenegger

 

"E' stato fantastico vedere la mia amica ed eroe Greta Thunberg...". Arnold Schwarzenegger commenta così una serie di scatti condivisi sul suo profilo Instagram in cui appare insieme alla giovane attivista in bicicletta per le strade di Santa Monica. Dopo Leonardo DiCaprio quindi un'altra star del cinema per la sedicenne svedese, che sta viaggiando per tutto il Nord America: "Continua ad ispirare", aggiunge l'ex governatore della California. Schwarzenegger, da sempre molto sensibile ai problemi ambientali e Greta si erano già incontrati a maggio quando la ragazza ha aperto il vertice mondiale austriaco del 2019 dell'organizzazione ambientale no profit R20 Regions of Climate Action, istituito dal vegano Arnie nel 2011. Sostenuto dalle Nazioni Unite, R20 è una coalizione di governi, organizzazioni internazionali e società private che implementano infrastrutture verdi nelle città. Per il suo viaggio in America l'attore le ha messo a disposizione la sua Tesla elettrica. Greta ha finora viaggiato solo con mezzi ad emissione zero attraversando con una barca a vela l'Oceano dell'Inghilterra a New York e utilizzando via terra solo treni e auto elettriche, come quella presa in prestito da Schwarzenegger. (dal tgcom)



"La famosa invasione degli orsi in Sicilia" arriva al cinema

 

Dopo essere stato presentato nella sezione Un Certain Regard dell'ultimo Festival di Cannes, il 7 novembre arriva nelle sale italiane "La famosa invasione degli orsi in Sicilia", il film di animazione di Lorenzo Mattotti tratto dal celebre libro di Dino Buzzati. A dare voce ai personaggi principali ci sono Toni Servillo, Antonio Albanese e Corrado Guzzanti. Tgcom24 vi presenta una clip in esclusiva. Nel tentativo di ritrovare il figlio da tempo perduto e di sopravvivere ai rigori di un terribile inverno, Leonzio, il Grande Re degli orsi, decide di condurre il suo popolo dalle montagne fino alla pianura, dove vivono gli uomini. Grazie al suo esercito e all'aiuto di un mago, riuscirà a sconfiggere il malvagio Granduca e a trovare finalmente il figlio Tonio. Ben presto, però, Re Leonzio si renderà conto che gli orsi non sono fatti per vivere nella terra degli uomini.



Monica e Karim, wrestlers tra amore e lotta

 

(ANSA) - In docu Wrestlove, ritratto coppia di lottatori fra Italia e Usa - ROMA, 05 NOV - Monica Passeri, abruzzese, classe 1992, nome d'arte Miss Monica, e Karim Bartoli, romano, classe 1991, nome d'arte Karim Brigante: sono i due wrestler, compagni di vita e spesso di ring (il loro nome di battaglia congiunto è Roman Dinasty), raccontati in un loro ritorno a casa, in Italia, tra quadrato e vita, in Wrestlove, il documentario di Cristiano di Felice, che aprirà in anteprima il Sulmona International Film festival (6 - 9 novembre). Prima coppia italiana di 'fighter' che si è costruita insieme una carriera negli Stati Uniti Miss Monica e Karim Brigante, girano gli States e l'Europa combattendo nei circuiti indie e non solo, spesso conquistando cinture e difendendo titoli. "Loser, perdente: il mondo del wrestling a differenza del mondo attuale è rimasto immune dalla parola sconfitta - spiega nel film Karim -. E' un mondo che ha dato casa a tanti perdenti e tanti insicuri, che siano lottatori o fan... nel wrestling i perdenti non esistono". In docu Wrestlove, ritratto coppia di lottatori fra Italia e Usa.



Addio all'attore Omero Antonutti

 

(ANSA) - ROMA, 05 NOV - Addio a Omero Antonutti, attore, doppiatore indimenticabile interprete di tante pellicole a cominciare da Padre padrone dei fratelli Taviani. Nato a a Basiliano, Friuli Venezia Giulia, nel 1935, si è spento il 5 novembre in ospedale a Udine dove era ricoverato per le complicanze di un tumore che lo aveva colpito da tempo, al suo fianco la moglie. Noto al grande pubblico soprattutto per la sua attività di doppiatore, ha negli anni prestato la sua voce a importanti interpreti internazionali (tra i quali C. Lee , M.
Parks, J. Hurt, O. Sharif). Voce narrante in film come La vita è bella (1997) e Il mestiere delle armi (2001). Tra le sue interpretazioni: Padre padrone (1977); La notte di S.Lorenzo (1982); Kaos (1984); tutti dei fratelli Taviani. L'attività di Antonutti fin dagli anni settanta proseguì alternando cinema e teatro con continuità: tra i film più intensi interpretati nel cinema si ricordano Farinelli - Voce regina di Gérard Corbiau, Un eroe borghese di Michele Placido, I banchieri di Dio - Il caso Calvi di Giuseppe Ferrara e Tu ridi ancora dei fratelli Taviani. Tra le produzioni recenti, la serie televisiva Sacco & Vanzetti, N (Io e Napoleone), La ragazza del lago e, nel 2008, Miracolo a Sant'anna.Omero Antonutti è una delle figure più eclettiche del panorama artistico italiano. Esordì nel cinema nel 1966 con una piccola parte in Le piacevoli notti con Vittorio Gassman, Gina Lollobrigida e Ugo Tognazzi.
Indimenticabile nel ruolo del padre di Gavino Ledda in Padre padrone di Paolo e Vittorio Taviani (1977). (ANSA).



Deneuve colta da malore, ricoverata a Parigi

 

(ANSA) - PARIGI, 7 NOV - Catherine Deneuve è stata ricoverata a Parigi dopo un malore nella notte tra ieri e oggi: è quanto rivela Le Parisien. Secondo il giornale, l'attrice di 76 anni sarebbe in "condizioni gravi", da non sottovalutare, e necessita di esami approfonditi. Fonti a lei vicine citate da BFM-TV, parlano di una "botta di stanchezza" dovuta all'agenda molto fitta. L'icona del cinema francese è impegnata, dal mese scorso, sul set dell'ultimo film di Emmanuel Bercot, 'De son vivant', con Benoît Magimel.



 


Torna ai contenuti | Torna al menu