Cinema4Stelle

.       .

Vai ai contenuti

FILM

Le Recensioni dei film in uscita questa settimana curate dai nostri inviati
In uscita il 1 Ottobre 2020:

Paolo Conte, via con me

Paolo Conte, via con me, film diretto da Giorgio Verdelli, è un documentario su uno dei più grandi cantautori della musica italiana, raccontato da uno dei cineasti più esperti in questo campo. Un ritratto eclettico di un grande esponente della musica, ma anche un fautore di jazz, amante della pittura e del cinema e con alle spalle un passato da avvocato. È di Luca Zingaretti la voce che racconta il personaggio versatile che è Paolo Conte, mediante materiali tratti direttamente dall'archivio personale del cantante, come interviste e riprese durante i tour...

Burraco fatale

Burraco fatale, film diretto da Giuliana Gamba, racconta la storia di quattro amiche di mezza età, Irma (Claudia Gerini), Eugenia (Angela Finocchiaro), Miranda (Caterina Guzzanti) e Rina (Paola Minaccioni). Tutte caratterialmente diverse e ognuna a modo suo con una propria particolarità. Il gruppo si conosce ormai da diverso tempo, grazie alle partite a carte giocate per evadere dalla quotidianità e da un'insoddisfacente vita di coppia. Tra una giocata e l'altra, le donne si confidano, si scambiano gossip, affrontando la vita con un finto cinismo per nasconde il loro bisogno d'affetto e la loro ricerca fallace di emozioni forti...

Greenland

Gli scienziati scoprono che una cometa colpirà la Terra in pochi giorni e probabilmente causerà l'estinzione dell'umanità; l'unica speranza di sopravvivenza è rifugiarsi in un gruppo di bunker in Groenlandia. John Garrity e la sua famiglia tenteranno così di arrivare a questo riparo...

Lacci

Lacci di Daniele Luchetti è il film d'apertura fuori concorso della 77a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Sono le parole dell'omonimo romanzo di Domenico Starnone, da cui è tratto il film, quelle rese sullo schermo immagini corpose, nella fotografia di Ivan Casalgrandi e nella nuova regia di Luchetti (Momenti di trascurabile felicità, 2019). In Lacci si racconta un presente attraversato da un passato che ha leso in modo definitivo l'anima dei protagonisti. Anni Ottanta, Napoli. Una famiglia piccolo borghese, Vanda (la bravissima Alba Rohrwacher), Aldo (Luigi Lo Cascio), e due figli, Anna..

Roubaix, Une Lumiere

Roubaix, cittadina industriale della Francia settentrionale. La notte di Natale il capo della polizia Daoud (Roschdy Zem), compie il suo dovere girando per le strade della città, dove la delinquenza è di casa. C'è chi prova con false testimonianze ad estorcere denaro alle assicurazioni, chi provoca risse, chi attizza incendi, chi denuncia stupri. Ma c'è un caso che scuote Daoud. Un'anziana donna viene assassinata nella sua abitazione. Marie (Sara Forestier) e Claude (Léa Seydoux) sono due amanti conviventi e vicine di casa dell'anziana assassinata. Due donne chiaramente con un passato oscuro ed un presente..

Sola al mio matrimonio

Sola al mio matrimonio, film diretto da Marta Bergman, è la storia di Pamela (Alina Serban), una giovane rom con un carattere molto particolare, insolente e schietta. È molto diversa delle coetanee della sua comunità, perché - a differenza loro - sogna un futuro diverso, più in grande. Pamela è la madre single di una bimba e vive con sua nonna in una capanna, dove tutte tre dormono nell'unico letto che possiedono. Il suo desiderio è quello di esplorare, scoprire nuovi posti ed è per questo che decide di avventurarsi verso l'ignoto, diretta verso la libertà. Si distacca dalle quelle tradizioni che le tarpano le ali e con un vocabolario ristretto di francese ...

Paradise Hills

Paradise Hills, film diretto da Alice Waddington, è la storia di Uma (Emma Roberts), una ragazza ribelle, che un giorno si risveglia in una scuola, sita su una remota isola, nella quale le ragazze vengono portate per essere riformate; a capo di questo programma, denominato "Paradise Hill", c'è una bellissima ed eccentrica donna, nota come La Duchessa (Milla Jovovich). Uma è stata portata nel riformatorio a sua insaputa, dopo che si è rifiutata di sposare un suo pari di classe sociale, Son (Arnaud Valois), perché innamorata di Markus (Jeremy Irvine), di status inferiore. Sull'isola la giovane incontra altre ragazze, allieve come lei, con cui stringe..

   
 
   
 
         

Torna ai contenuti | Torna al menu